Annunciamo con gioia la nascita, per la collana “Giallo Viandante” delle Edizioni IlViandante, de “Il filo di Arianna” di Mariella Dolcini, un thriller appassionante e molto ben scritto, che vi terrà incollati dalla prima all’ultima pagina. Una storia in cui si intrecciano e si fondono passato e presente, normalità e follia, mito e realtà. Ottima lettura per l’estate!
Il libro verrà presentato a Fabriano domani, giovedì 27 giugno, alle 18.

COMPLIMENTI vivissimi alla nostra autrice, ringraziandola di essersi affidata a Scribo per l’editing!

 

Siamo liete e onorate di svolgere l’attività di ufficio stampa per la XL edizione del Premio di poesia dialettale “Eduardo Di Loreto” di Castel Frentano (Chieti). Ringraziamo gli organizzatori per la fiducia e la considerazione. Invitiamo tutti coloro che scrivono componimenti poetici in vernacolo abruzzese a partecipare! Manca poco alla scadenza, fissata per il 10 luglio 2019.

La partecipazione è gratuita. Per i primi tre classificati sono previsti premi in denaro.

La cerimonia di premiazione avverrà nella prima decade del mese di agosto, nel centro storico di Castel Frentano, e sarà quest’anno particolarmente curata, per celebrare in una degna cornice la quarantesima edizione del Premio.

Di seguito il bando integrale, visionabile e scaricabile in word e in pdf:

BANDO PREMIO EDUARDO DI LORETO – XL EDIZIONE

BANDO PREMIO EDUARDO DI LORETO – XL EDIZIONE

 

RASSEGNA STAMPA XL edizione (in continuo aggiornamento):

http://www.chietitoday.it/economia/pubblicato-bando-premio-di-poesia-dialetto-abruzzese-eduardo-di-loreto.html?fbclid=IwAR3TmYuYAk3Dg0akt7nqcxE5vAIfyLyi9WNSvc91PrWBNkaTECOU05wlTew

http://www.lancianonews.net/notizie/attualita/9255/pubblicato-il-bando-della-xl-edizione-del-premio-di-poesia-dialettale-eduardo-di-loreto?fbclid=IwAR2eZN9ImgHGBuV6BaDITzqsvqbGlzPIc3WNlQWHe2UO7M4uw0Cbon998Ts

https://www.abruzzonews.eu/xl-edizione-premio-poesia-dialettale-eduardo-di-loreto-il-bando-561874.html?fbclid=IwAR26UDUxleFxgiIvso4uuOvw36Vejk8TE-12Tmzd5t_44UrGKskNnPDhZBU

https://centralmente.com/2019/06/12/pubblicato-il-bando-della-xl-edizione-del-premio-di-poesia-in-dialetto-eduardo-di_loreto/?fbclid=IwAR248DTC3bGwj7KVr51dmBzsm89goAm8DQk_WrHx72kf_I5oD2SfBCQz-XI

http://www.terraecuore.net/news-abruzzo-molise/informazione-e-attualita/1533/xl-edizione-del-premio–poesia-in-dialetto-eduardo-di-loreto

SITOGRAFIA DI RIFERIMENTO (in continuo aggiornamento):

https://www.comunedicastelfrentano.it/index.php/avvisi/1613-premio-di-poesia-dialettale-e-di-loreto-xl-edizione-anno-2019-bando-di-concorso?fbclid=IwAR2_zE8ujND-Q3ls9qQRze52n-z0eHVp0O5kW5HfaugIP_ZCg_PT1aCz-4w

http://www.progettobabele.it/concorsiesegnalazioni/concorso.php?id=4060&fbclid=IwAR2r1FhRNroGzUfXy3pTvyqzkPIdpOQWq4QQ71cafzs9C4Zu868Npgiz3rE

https://www.concorsidipoesia.it/concorsi-gratuiti/premio-di-poesia-dialettale-eduardo-di-loreto/?fbclid=IwAR07JNUTm0saMXM-fHJHy265B5DwRYeTejDDHKi2sJ4nvAeBKPcmPk-KUyQ

http://www.poetare.it/concorsi19.html

 

 

Sabato 8 giugno, alle 18, l’antologia di racconti “Il tempo, gli uomini, le cose” sarà presentata nel magico scenario del porto di Termini Imerese, presso il battello “New Yachting Club”. Siamo felici ed emozionate di esserci e di accompagnare la nostra “creatura” in giro per l’Italia. Grazie a Giorgio Lupo, autore del racconto “A mala corda”, contenuto nell’antologia, per il caloroso invito, l’entusiasmo e l’organizzazione.

https://www.madonienotizie.it/letteratura/a-termini-imerese-presentazione-dellantologia-di-racconti-brevi-il-tempo-gli-uomini-le-cose-della-casa-editrice-il-viandante/384914/

Con il romanzo inedito “Cani di strada”, il nostro autore Elio Forcella, di Atri (TE), si è aggiudicato il primo premio alla V edizione del Concorso Internazionale “Pegasus Golden Selection“, organizzato dalla casa editrice Pegasus Edition. La cerimonia di premiazione si è svolta nella Repubblica di San Marino sabato 18 maggio scorso, presso il Teatro Titano.

A Elio, che ringraziamo per la fiducia, la collaborazione professionale e l’amicizia di cui andiamo orgogliose e che ci onora, le nostre più affettuose congratulazioni e gli auguri di sempre nuovi e splendidi successi letterari.

 

https://www.pegasusgoldenselection.it/i-vincitori-della-5–edizione.html

 

Sabato 11 maggio, dalle 17 alle 18, saremo al Salone del Libro di Torino, presso lo stand B62, padiglione 1, del Gruppo editoriale “Il Viandante-Chiaredizioni”, a presentare l’antologia di racconti “Il tempo, gli uomini, le cose”, frutto della prima edizione del Premio di selezione editoriale per inediti “Racconti tricolore”, da noi ideato e organizzato.

Con noi ci saranno gli autori: Antonio Albanese, Stefano Carnicelli, Pablo Cerini, Libera Iannetta, Umberto Nasuti, Vanessa Quarantacinque, Dante Troilo, Sandra Vannicola e Giusi Zulli Marcucci.

Annunciamo con piacere l’uscita, per le edizioni Tabula Fati, de “Il rifugio dell’anima”, silloge poetica di Mirella Cellucci. La presentazione al volume è di Nicoletta Fazio. Congratulazioni all’autrice!

L’itinerario poetico di Mirella Cellucci parte dalla dichiarazione programmatica dell’autrice, che proietta nella scrittura un mondo di ricordi e di affetti legati alla sua infanzia: è “un atto d’amore” al quale si accosta indissolubilmente la scelta di non usare la punteggiatura. La grammatica del cuore – si sa – è svincolata da ogni norma e restrizione e segue un dettato emozionale, libero, imprevedibile e sfaccettato, in cui sono il respiro dell’anima e il flusso della memoria e della coscienza a segnare la pagina e a guidare il ritmo delle parole. La memoria dell’autrice è uno scrigno variegato di colori, di sapori e di profumi che accompagnano il lettore lungo un percorso costellato di volti, vicende, luoghi, oggetti e abitudini, tra immagini nitide di un tempo trascorso, trattenute e cristallizzate, però, in un vivido hic et nunc che le ferma come in un’istantanea eterna e le tiene sospese per sempre, salvandole e sottraendole al ciclo infinito della storia. (N. F. – dall’introduzione)

 

https://www.edizionitabulafati.it/ilrifugiodellanima.htm

Una serata indescrivibile, ricca di emozioni, di commozione e di sorrisi, quella di sabato 6 aprile.  Grazie a tutti: agli autori partecipanti, ai vincitori, che sono intervenuti con entusiasmo all’evento, al Comune di Treglio e al Teatro Studio, che ci hanno ospitato, alla casa editrice “IlViandante”, che ha appoggiato il nostro progetto, al giornalista Antimo Amore, che con grande generosità e professionalità ha magistralmente condotto la cerimonia. Grazie agli sponsor, sensibili e partecipi, alle straordinarie fotografe, Maria Domenica Bomba e Adele Amore, e al pubblico, attento e caloroso. Infine, un grazie doveroso e sentito va ai colleghi della stampa, che hanno seguito con cura e attenzione l’iniziativa, riservandole uno spazio ampio e una grande visibilità.
Alla prossima edizione!

Si svolgerà sabato 6 aprile, alle 18, a Treglio (CH), presso il Teatro Studio, la cerimonia di premiazione della prima edizione del Premio di selezione editoriale per inediti “Racconti tricolore”. La cerimonia sarà condotta dal giornalista Antimo Amore. Interverranno il sindaco di Treglio, Massimiliano Berghella, l’editore Arturo Bernava (gruppo editoriale IlViandanteChiaredizioni) e Giuseppina Fazio e Nicoletta Fazio (agenzia Scribo). Nell’occasione sarà presentato il volume “Il tempo, gli uomini, le cose”, curato dalle sorelle Fazio, che contiene i 29 racconti degli autori vincitori della selezione.

Siamo felici di annunciare la pubblicazione di “Racconti sonori e d’alchimia” di Luca Dragani, edito dalle Edizioni “IlViandante” di Chieti. Felicitazioni vivissime al nostro autore, ringraziandolo anche di aver scelto Scribo per la revisione del volume. Un libro affascinante e originale, nel quale, accanto alla godibilissima e accattivante lettura dei racconti e al vivido tratteggio dei personaggi, risalta il misterioso e antico legame tra la musica e l’alchimia.

Dopo il successo riscosso dalla prima edizione del Premio di selezione editoriale dedicato ai “Racconti tricolore”, la cui cerimonia conclusiva si svolgerà sabato 6 aprile prossimo, a Treglio (CH), ecco il bando della seconda edizione 2019, presentata in una veste nuova, diversa. Innanzitutto viene riproposta la formula classica dei concorsi letterari, che contempla una classifica di merito con tre vincitori, oltre ad eventuali segnalati o menzionati, in base alla qualità degli elaborati che giungeranno. Il primo premio è in denaro. Inoltre, quest’anno gli autori non dovranno attenersi a un filo conduttore specifico, ma possono partecipare con racconti a tema libero, di qualsiasi genere: si concede, insomma, carta bianca alla creatività, alle molteplici e variegate corde dell’animo, alle mille sfumature della sensibilità di ciascuno.

Infine, dopo i “Racconti tricolore”, legati a un progetto editoriale ben definito e all’argomento ampio e affascinante del Bel Paese, visto in tutte le sue sfaccettature, abbiamo pensato di designare il Premio con un nuovo nome, che resterà immodificato finché la manifestazione avrà vita (ci auguriamo per molti, molti anni): non potevamo non chiamarlo “Scribo”, così da suggerire l’immediata identità tra il concorso e la nostra agenzia. Il Premio Letterario Internazionale “Scribo”, che, secondo l’antica locuzione nomenomen, contiene già nel nome il presagio, o, meglio, in questo caso, il senso stesso del suo essere, lascia aperti, come piace a noi, innumerevoli spiragli e possibilità di innovazione, di trasformazione e di sorprese.

A fronte di tanti cambiamenti, restano immutati e intatti, però, lo spirito di questa selezione letteraria e le finalità che la animano: scoprire nuovi talenti, rivalutare la grande potenzialità espressiva della lingua italiana, emozionarsi con le parole.

Di seguito il bando della seconda edizione del Premio Letterario Internazionale “Scribo” per racconti inediti e il modulo di adesione:

Bando II edizione Premio Letterario Internazionale Scribo per racconti inediti e modulo di adesione